Ayurvedico

Iniziamo con il dire che si tratta di un massaggio che ha davvero tantissimi anni e che, con il tempo, non ha smesso di evolversi e migliorarsi sempre più, al fine di apportare maggiori benefici al paziente. Diciamo anche che, come tutti i trattamenti basati sul massaggio, ha la potenzialità di rilassare i muscoli ed eliminare gran parte dello stress che accumuliamo tutti i giorni per vari motivi. Tuttavia questo non è lo scopo esatto per cui è stato ideato questo insieme di tecniche e manovre. Le ragioni dell’ideazione sono molto più profonde e molto più efficaci anche a livello della salute fisica e psicologica del nostro organismo.

Ad ogni modo, l’idea principale e lo scopo del massaggio ayurvedico, proprio come tutti gli altri protocolli di trattamento similari, sono stati percepiti per aiutare il corpo durante l’eliminazione delle tossine. Questo è un procedimento naturale che spesso va a rilento o si blocca creando disfunzioni e/o problematiche diverse tra loro. Per raggiungere questo scopo, il massaggio ayurvedico è un procedimento complesso ed abbastanza lungo (ma non troppo), basato su delle particolari manualità, tecniche e varie fasi tutte ugualmente importanti.

2018-03-29T14:58:22+00:00